Home
Trasporti
Sono un ragazzo di 19 anni, titolare di patente B speciale e sono stato riconosciuto invalido civile al 100% (L. 18/80 e 508/88), sia per la mia malattia riconosciuta che per la disabilità motoria. Per l'acquisto di un automobile, adattata e riconosciuta con il cod. 51.06, avrei bisogno della nota Legge 104/1992. Mi chiedo: ma non è sufficiente il certificato di invalidità civile di cui sono già in possesso?
Categoria: Trasporti
"Da Handylex: La patente speciale in questione riporta le nuove codificazioni previste per la cosiddetta patente europea. Il codice 51.06 corrisponde a ""Cambio di velocità automatico, Pedale dell'acceleratore a sinistra del pedale del freno"". In questo caso, cioè nell'ipotesi di un disabile motorio titolare di patente speciale con adattamenti obbligatori, per accedere ai benefici economici previsti per i veicoli viene richiesto il certificato di handicap oppure il certificato di invalidità purché sia evidenziata la natura motoria della disabilità. Quanto agli adattamenti obbligatori montati sul veicolo in questo caso si tratta di quelli prescritti dalla commissione patenti.   "
| invalidità | L104/92 |
| TORNA ALLA LISTA |
Menu
» Home
» Categorie disponibili
  
» TRASPORTI [25]
  
» URBANISTICA [14]
  
» EDILIZIA [110]
  
» AUSILI [17]
  
» LEGGI [36]
» www.criba-er.it

Ricerca le FAQ
Seleziona i parametri di ricerca e clicca il pulsante procedi.
Categoria:  Trasporti
 Urbanistica
 Edilizia
 Ausili
 Leggi
Parola chiave:

Statistiche
Inserisci lo username e la password per accedere alle statistiche.
Username:
Password:
Se non ricordi i dati di accesso, clicca qui
Home | Contatti | Credits | © 2011 - 2018 CRIBA - CENTRO REGIONALE DI INformAZIONE SUL BENESSERE AMBIENTALE - Privacy Policy
Il sito web di CRIBA non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei social plugin.
Per saperne di più Accetto