Home
Leggi
"Sono un lavoratore disabile. Ho saputo che i permessi lavorativi previsti dalla Legge 104/1992 non vengono conteggiati per il calcolo della pensione. Ho chiesto sia a diversi sportelli INPS sia a vari uffici del personale ma non ho mai avuto la stessa risposta. Ora per evitare spiacevoli sorprese non usufruisco più di tale ""agevolazione"". Sapete dirmi come funziona esattamente ed eventualmente dove viene trattato tale argomento. "
Categoria: Leggi
Da Handylex: I permessi ex art. 33 oltre che retribuiti sono coperti da contributi figurativi. I contributi figurativi sono utili per il raggiungimento del diritto alla pensione. Fino all'approvazione della Legge 8 marzo 2000, n. 53 questi permessi non erano coperti da contributi figurativi, pertanto al momento di richiedere la pensione i congedi richiesti ai sensi della legge 104/1992 non venivano conteggiati né potevano essere riscattati, né si poteva chiedere la prosecuzione volontaria dell'attività lavorativa. In sostanza i permessi lavorativi vengono conteggiati ai fini dell'anzianità utile a raggiungere il diritto alla pensione, ma non vengono conteggiati ai fini dell'ammontare della pensione stessa.
| invalidità | congedo | lavoro | permesso |
| TORNA ALLA LISTA |
Menu
» Home
» Categorie disponibili
  
» TRASPORTI [25]
  
» URBANISTICA [14]
  
» EDILIZIA [110]
  
» AUSILI [17]
  
» LEGGI [36]
» www.criba-er.it

Ricerca le FAQ
Seleziona i parametri di ricerca e clicca il pulsante procedi.
Categoria:  Trasporti
 Urbanistica
 Edilizia
 Ausili
 Leggi
Parola chiave:

Statistiche
Inserisci lo username e la password per accedere alle statistiche.
Username:
Password:
Se non ricordi i dati di accesso, clicca qui
Home | Contatti | Credits | © 2011 - 2018 CRIBA - CENTRO REGIONALE DI INformAZIONE SUL BENESSERE AMBIENTALE - Privacy Policy
Il sito web di CRIBA non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei social plugin.
Per saperne di più Accetto